La Storia di VEGANSHOES.IT

Lo store VEGANSHOES.IT, e-commerce di scarpe vegane, punta a strutturare ed espandere la sua presenza sul web, attraverso ottimizzazioni della strategia di comunicazione, branding e automazioni. In parallelo si ipotizza uno sviluppo e miglioramento a lungo termine dei siti attualmente in uso.

Presenta un sito in Prestashop, attualmente il loro progetto di punta, ed un sito in shopify, realizzato ma non sviluppato. 

Gli obiettivi

Branding e Strategia

SEO e SEM

Comunicazione strutturata

Grafica e Contenuti

Branding e strategia

TRA BUYER PERSONA E CUSTOMER JOURNEY

Il mio lavoro inizia con una prima parte strategica, occupandomi di studiare la buyer persona, elaborandone la customer journey e costruendo un funnel multicanale appropriato. Progetto quindi le strategie migliori per ogni momento dell'anno, seguendo la stagionalità del brand e considerando le varie occasioni. Seguo la pianificazione e realizzazione dei contenuti introducendo il Piano editoriale calendarizzato come strumento di lavoro per dare uniformità alla comunicazione nelle varie piattaforme.

Seo e Sem

TRA RICERCHE ORGANICHE E ADV

Lato Seo Mi occupo di correggere la strutturazione delle pagine e del blog e di migliorare la stesura dei contenuti per guadagnare posizionamento organico, ragionando anche sulle modifiche a livello di UX necessarie ai due siti. Lavoro per aumentare il trust del sito e la credibilità per Google: implementiamo pagine istituzionali assenti, pagine sui materiali utilizzati e ampliamo le descrizioni presenti.

Parallelamente iniziamo a strutturare campagne google ads per aumentare la visibilità del brand, strutturando una campagna brand forte, campagne di ricerca e Pmax.

Comunicazione

RACCONTARSI NON È SEMPRE FACILE

Iniziamo ad uniformare la comunicazione tra i vari canali, inserendo una pianificazione multicanale che abbracci tutti gli utenti target e che riesca ad esprimersi attraverso newsletter, automazioni, social e la partecipazioni a questioni centrali per il brand.

Implementiamo i tracciamenti e iniziamo a guardare ai dati che gli utenti ci lasciano, per chiarire dove possiamo intercettare l'utente rispondendo ai suoi bisogni.

GRAFICA DI BASE

Iniziamo ad uniformare la comunicazione tra i vari canali, inserendo una pianificazione multicanale che abbracci tutti gli utenti target e che riesca ad esprimersi attraverso newsletter, automazioni, social e la partecipazioni a questioni centrali per il brand.

Implementiamo i tracciamenti e iniziamo a guardare ai dati che gli utenti ci lasciano, per chiarire dove possiamo intercettare l'utente rispondendo ai suoi bisogni.